lettura dei registri-akashici

Lettura dei Registri Akashici

La lettura dei Registri Akashici ha una durata di circa 45/60 minuti

I Registri Akashici sono considerati una sorta di biblioteca cosmica che contiene la registrazione energetica di ogni pensiero, parola, emozione e azione mai avvenuti nell’universo. Il termine “Akashico” deriva dalla parola sanscrita “Akasha,” che significa “etere” o “spazio,” e si riferisce a un campo energetico che permea e collega tutto ciò che esiste.

Origine dei Registri Akashici

La concezione dei Registri Akashici ha radici antiche, risalendo a varie tradizioni spirituali e filosofiche. Nelle culture vediche, il concetto di Akasha era già presente come il quinto elemento, oltre ai quattro elementi classici (terra, aria, fuoco e acqua). Nella teosofia, una corrente filosofico-spirituale sviluppata nel XIX secolo, il termine venne adottato per descrivere una memoria universale. Anche nella tradizione esoterica occidentale e in alcuni rami del misticismo, si fa riferimento a una sorta di “libro della vita” che registra ogni evento dell’esistenza presente ma anche quella di vite passate.

Cosa Sono i Consulti di Lettura dei Registri Akashici

Un consulto di lettura dei Registri Akashici è un’esperienza in cui un praticante, spesso chiamato lettore o canalizzatore, accede a queste registrazioni per conto di un richiedente. Il lettore entra in uno stato meditativo e attraverso una preghiera o un’invocazione specifica, si connette ai Registri. Durante la sessione, il lettore riceve informazioni sotto forma di visioni, sensazioni, parole o intuizioni che possono rispondere a domande specifiche del richiedente.

A Cosa Servono i Consulti di Lettura

I consulti di lettura dei Registri Akashici possono servire a vari scopi, tra cui:

  1. Chiarezza e Guida: Offrono risposte a domande importanti sulla vita, le relazioni, l’autorealizzazione e lo scopo personale.
  2. Crescita Spirituale: Aiutano a comprendere il proprio cammino spirituale e a vedere la vita da una prospettiva più ampia.
  3. Guarigione: Forniscono comprensioni che possono portare alla guarigione emotiva e spirituale, risolvendo tematiche legate al passato o blocchi energetici.
  4. Comprensione delle Vite Passate: Alcune letture possono rivelare connessioni con vite passate e come queste possono influenzare l’esperienza di vita attuale.

Benefici dei Consulti di Lettura dei Registri Akashici

Accedere ai Registri Akashici attraverso un consulto può portare numerosi benefici:

  1. Auto-Consapevolezza: Le informazioni ricevute possono aiutare a comprendere meglio sé stessi, riconoscendo schemi di comportamento, paure o desideri profondi.
  2. Direzione e Scopo: Può offrire una guida chiara su decisioni importanti e sul cammino di vita, allineando l’individuo con il proprio scopo autentico.
  3. Risoluzione di Conflitti: Comprendere le radici karmiche o energetiche di certi conflitti può aiutare a risolverli più facilmente.
  4. Pace Interiore: Sapere che si è supportati da una saggezza universale può portare un senso di pace e sicurezza, riducendo l’ansia e lo stress.
  5. Sanare le Relazioni interpersonali: Le letture possono offrire intuizioni su dinamiche relazionali, aiutando a migliorare la comunicazione e la comprensione reciproca.

In sintesi, i consulti di lettura dei Registri Akashici sono un potente strumento di crescita e guarigione spirituale. Offrono una prospettiva profonda sulle questioni della vita, fornendo guida e supporto per navigare le sfide quotidiane e per realizzare il proprio potenziale più alto.