Trattamenti di Reiki

Trattamenti di Reiki

Il trattamento di Reiki consiste in una sessione individuale di 30, 60 o 90 minuti durante la quale la Maestra di Reiki della Città della Luce posiziona le mani a contatto con il corpo del ricevente al fine di portare benessere fisico, equilibrio nelle emozioni, calma mentale e apertura della connessione spirituale.

A seconda delle necessità portate dal cliente o che emergono nel colloquio iniziale che precede il trattamento vero e proprio è possibile ricevere i seguenti tipi  di trattamenti:

RIEQUILIBRATURA DEI CHAKRA SUL CHAKRA DEL CUORE

Questo trattamento serve a sintonizzare i Chakra sull’energia del Cuore.
Si inizia posizionando le mani sul Quarto Chakra, il centro energetico del sistema Mente-Corpo. Il Chakra del Cuore è la chiave di volta del sistema, è il punto di equilibrio, il principio e la fine del trattamento di equilibratura dei Chakra. Si continua posizionando le mani sul Terzo (plesso solare) e sul Quinto Chakra (gola) poi si passa sul Secondo (intestino) e sul Sesto (intestino) e si continua sul Primo (pube) e sul Settimo (corona) per poi tornare indietro fino al Cuore.

TRATTAMENTO DI BASE

Il trattamento di base riguarda tutti i principali punti energetici del corpo, i Chakra, gli organi di senso, gli organi interni, le articolazioni, i meridiani. È il trattamento più completo perché attraverso le posizioni delle mani va a dare energia alle ghiandole, agli organi interni e a quelli di senso, alle articolazioni, ai gangli linfatici e a tutti i punti più importanti del corpo umano. Ogni singola posizione ha una durata che va dai tre ai cinque minuti. L’energia di Reiki riequilibra l’intero organismo nutrendolo e risanandolo in profondità, agisce a livello dei sistemi neurosensorio, del ricambio, ritmico, penetra nelle ossa che formano lo scheletro e che rappresentano l’intera e profonda struttura architettonica del corpo.
Le posizioni sono 30 e dura circa un’ora e mezza.
Particolarmente consigliato il ciclo dei quattro trattamenti, ossia un trattamento al giorno per quattro giorni di seguito.

TRATTAMENTO DEI CINQUE ORGANI

Serve a dare energia ai cinque principali organi della Medicina Tradizionale Cinese: reni, Fegato, Milza/Pancreas, Intestino e Cuore.ù

TRATTAMENTO MENTALE

Il Trattamento Mentale serve a portare energia nella parte più profonda del nostro essere, direttamente all’essenza, oltre il piano fisico, oltre il piano emozionale, direttamente nel corpo mentale inferiore e superiore (Inconscio, Subconscio e Conscio).
L’energia di guarigione non riguarda più soltanto il corpo fisico, ma direttamente il principio che lo informa, la psiche o anima. Durante il Trattamento Mentale sopraggiunge un senso di sprofondamento in sé stessi, da cui si riemerge totalmente ristorati, come da un lunghissimo e benefico sonno.

TRATTAMENTO A DISTANZA

Utilizzando il terzo simbolo possiamo effettuare un trattamento a persone che non sono presenti fisicamente o a situazioni della nostra vita che necessitano di energia.
Poiché il trattamento induce uno stato di profondo rilassamento è bene effettuarlo quando la persona è nelle migliori condizioni per riceverlo.
Serve per dare energia a persone che non sono presenti o a situazioni della nostra vita che vogliamo risolvere. Entriamo in contatto con l’energia dello spirito, si apre la porta della coscienza divina dove non esiste più la concatenazione di causa ed effetto, ma tutto esiste contemporaneamente su diversi livelli di realtà (sincronicità).
Non solo possiamo dare Reiki a una persona o una situazione lontana nello spazio, ma anche nel tempo. Possiamo dare energia alla nostra infanzia, a noi stessi ancor prima di nascere, o a una persona che ha lasciato il corpo fisico. L’orizzonte che si apre grazie a questo trattamento è immenso, come le possibilità della nostra coscienza: i confini dello spazio-tempo sono superati.

TRATTAMENTO DI PURIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI

Attraverso questo trattamento è  possibile trattare i luoghi in cui viviamo, lavoriamo o soggiorniamo eliminando le energie dannose per l’equilibrio delle persone che ci vivono o lavorano.
I luoghi contribuiscono a favorire o ostacolare sentimenti di gioia, di benessere, di pace. È importante che gli ambienti in cui viviamo siano armoniosi, predisposti alla felicità, alla prosperità e alla salute.
Con questo trattamento si può eliminare per un periodo di tempo di due-tre settimane qualsiasi tipo di «influsso negativo» influendo in modo attivo sul proprio processo di guarigione.

Reiki è una pratica di “guarigione energetica/spirituale” che ha origini in Giappone. Il termine Reiki deriva da due parole giapponesi: “Rei,” che significa “Energia universale,” e “Ki,” che significa “energia individuale”. Quindi, Reiki può essere tradotto come “energia vitale universale”.

ORIGINI DI REIKI

Il Reiki fu sviluppato da Mikao Usui, un monaco buddista giapponese, all’inizio del XX secolo. Dopo un periodo di meditazione, digiuno e preghiera sul monte Kurama, Usui riportò di aver ricevuto una sorta di illuminazione che gli permise di acquisire la capacità di canalizzare l’energia di guarigione. Successivamente, Usui sviluppò un sistema per trasmettere questa conoscenza ad altri, formando vari livelli di praticanti, noti come “livelli” o “gradi” di Reiki.

REIKI è una parola giapponese che significa “Energia Vitale Universale” e nasce dall’unione di due concetti:

REI che possiamo definire come Forza Spirituale Universale

KI che è un concetto fondamentale nella Medicina Tradizionale Cinese e nelle Arti Marziali e che si può tradurre come “Energia che scorre nel Corpo” o “Forza Interiore“.

I PRINCIPI DI REIKI

Solo per oggi, non ti arrabbiare
Solo per oggi, non ti preoccupare
Guadagnati da vivere onestamente
Onora i genitori, i maestri e gli antenati
Sii grato alla vita in ogni sua manifestazione

COSA SONO I TRATTAMENTI DI REIKI

I trattamenti di Reiki consistono nel canalizzare l’energia vitale universale attraverso le mani del praticante verso il ricevente. Questo processo può avvenire con il contatto fisico diretto, posizionando le mani su specifiche aree del corpo del ricevente, oppure senza contatto diretto, mantenendo le mani a qualche centimetro di distanza.

A COSA SERVONO I TRATTAMENTI DI REIKI

Reiki è utilizzato per promuovere il benessere fisico, emotivo e spirituale. Può aiutare a:

  1. Ridurre lo Stress: Il Reiki è noto per indurre uno stato di rilassamento profondo, aiutando a ridurre lo stress e la tensione.
  2. Alleviare il Dolore: Molti praticanti e riceventi riportano un sollievo dal dolore fisico dopo le sessioni di Reiki.
  3. Accelerare il Processo di Guarigione: Il Reiki è spesso utilizzato come complemento alle terapie mediche tradizionali per accelerare il recupero post-operatorio.
  4. Equilibrare le Energie: Il Reiki aiuta a riequilibrare le energie del corpo, facilitando un’armonia tra mente, corpo e spirito.
  5. Migliorare la qualità del Sonno: Molti riceventi riferiscono un miglioramento nella qualità del sonno dopo le sessioni di Reiki.
  6. Promuovere il Benessere Emotivo: Il Reiki può aiutare a liberare blocchi emotivi, favorendo un senso di pace interiore e benessere.

BENEFICI DI REIKI NELLA VITA QUOTIDIANA

Integrare il Reiki nella propria vita quotidiana può portare numerosi benefici:

  • Consapevolezza e Introspezione: Reiki può aiutare a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé e delle proprie emozioni.
  • Gestione dello Stress: Le sessioni regolari di Reiki possono diventare un potente strumento per la gestione dello stress e delle tensioni quotidiane.
  • Crescita Spirituale: Reiki promuove la connessione con il proprio Sé interiore e con l’Energia Universale, favorendo un percorso di crescita e sviluppo spirituale.
  • Miglioramento delle Relazioni: Il rilassamento e l’equilibrio interiore raggiunti attraverso Reiki possono influenzare positivamente le relazioni personali e professionali, migliorando la comunicazione e la comprensione reciproca.
  • Benessere Generale: Reiki può supportare un miglior stato di benessere generale, aiutando il corpo a mantenere il suo equilibrio naturale.